Alessandro Valeri

Alessandro Valeri vive e valora a Roma. 

Si è formato presso l'Istituto di Stato per la cinematografia e televisione Roberto Rossellini ed il Centro Sperimentale di Cinematografia di Roma. Il suo studio risiede nel Pastificio Cerere, già culla della Nuova Scuola Romana.La sua ricerca lo ha portato su un percorso strutturato tra materiali e tecniche diverse - intallazione, fotografia, disegno, scrittura, video, pubblicità, pittura, scultura - con un'attenzione critica nei confronti della realtà che di volta in volta interroga e indaga. Il suo lavoro nasce da un desiderio di partecipazione e condivisione creativa e sociale, firmando campagne per i maggiori brand nazionali ed internazionali e vincendo alcuni tra i più importanti premi del settore.

Tra le principali mostre:

"Tra sogno e realtà", museo civico di Rieti (2020); AN IRON RING, Museo MAXXI, Roma (2020); "les charm discret du temps", con Salvador Dalì, ART&CO Parma (2020); SEZIONE AUREA, SU gallery Roma (2020);"Apparato incontreto", Museo MACRO Roma (2019); ART IN PROGRESS, ART&CO Parma (2019); "Next stop", Video Città Roma (2018); "Una sola possibilità", Museo MACRO, Roma (2016); SEPPHORIS, 56° Biennale di Venezia (2015); "Stai con me", Medio Area Gallery (2014); "Panorama", museo PAN, Napoli (2013); "Circo", Galleria Il Ponte contemporanea, Roma (2013),; Elettroshot", CArtiere Binda - Milano, curata da Achille Bonito Oliva, Palazzo Reale Milano (2010/2011); "Progetto Oreste cinema", 48°Biennale di Venezia (1999); "Campagna d'Italia", Palazzo delle Esposizioni di Roma, curata da Achille Bonito Oliva (1995).