FROM THE INSIDE - Andrea Terenziani

Andrea Terenziani

FROM THE INSIDE 

 

Le opere di Andrea Terenziani incontrano l'innovazione dei prodotti Parmacotto.

 

Negli ultimi anni stiamo assistendo anche in Italia ad un fenomeno già ampiamente presente fuori dalla Penisola: l'arte e gli artisti stanno uscendo dal proprio atelier e dai propri studi per aprirsi verso le nuove possibilità espressive e verso realtà che non erano considerate adatte alla sfera artistica, intoccabile ed eterea. È una rivoluzione lenta, che ha radici lontanissime, ma che sta portando l'arte, non solo quella contemporanea, ad essere molto più fruibile. Si vedono così grandi brand e aziende che si affidano agli artisti, per poter celebrare e presentare i propri sforzi, perchè l'arte di fatto è questo: raccontare di ognuno, raccontare la società, guardare al presente e sfruttarlo, rimaneggiarlo e restituirlo con una lettura nuova. 

 

In occasione di CIBUS 2018 sarà allestita all'interno dello stand Parmacotto un'installazione con opere e sculture di Andrea Terenziani, che evocano e celebrano gli inconfondibili prodotti dell'azienda.  

 

Fondamentale nelle opere di Andrea è il tema dell'evocazione: forme evocate dalla tela e dalla materia, che nascono dall'interno, come fossero sempre stati lì. Michelangelo sosteneva che le sue sculture fossero già vive dentro la pietra e che suo compito fosse esclusivamente quello di portare alla luce qualcosa che in realtà già esiste. “Dall' interno”, From the inside. 

 

Inside si traduce infatti con “dentro, interno”, ma in inglese il significato è più profondo del corrispettivo italiano: evoca una profondità maggiore, un maggiore coinvolgimento anche emotivo, viene utilizzato anche in contesti psicologici: “Inside man” significa scrutare all'interno di una persona, nel suo intimo. Anche from in inglese, preposizione “da” in italiano, viene utilizzato per indicare la provenienza, l'origine, per definire quale sia la propria “casa”, non solo un moto da luogo ma un “moto da origine”. 

 

Così le opere di Terenziani restituiscono una realtà profonda ed intima, uno squarcio della propria interiorità, della propria memoria. L'ispirazione viene dalla materia, non esiste un disegno preparatorio o uno schizzo, i colori, le forme vengono plasmati e trasformati in arte direttamente dalle mani dell'artista. Le opere di Terenziani però, nonostante l'ispirazione sia impulsiva, raccontano sempre una storia diversa, fatta di ambientazioni, città, memorie e ricordi che escono dalla tela in modo delicato ma efficace.  

 

La mostra From the inside vuole mettere in luce l'evoluzione di un artista dalle mille sfumature, in continua e costante ricerca di materiali e colori nuovi che possano dare voce alla sua creatività istintiva.